Dubbi sullo svezzammento


 

Gentile Dottoressa buongiorno.

 

Sono madre di una bambina di quasi 6 mesi (farà 6 mesi il 12 luglio), ho iniziato lo svezzamento, dietro consiglio del pediatra a 4 mesi e mezzo. Abbiamo iniziato con la minestrina a pranzo così preparata: brodo di verdura, 25 mg di crema di riso o mais e tapioca, mezzo vasetto di liofilizzato di carne, 1 cucchiaino di parmigiano ed 1 di olio extravergine di oliva.

Circa 10 giorni fa ho cambiato pediatra, ho già conosciuto il nuovo che mi ha consigliato di introdurre anche a cena la minestrina dandomi un foglio con le indicazioni ( devo aggiungere in più il passato di verdure).

Mi chiedo ma devo anche aumentare la quantità di liofilizzato? Devo aggiungere anche il formaggino? In breve mi può dare lei un’indicazione su come proseguire lo svezzamento. La ringrazio

Cordiali saluti

 

Due pappe al giorno più o meno così composte: brodo vegetale circa 180 gr filtrato, due cucchiai rasi di passato di verdure, circa 35 gr di farina di cereali precotti che dovrebbero corrispondere a tre cucchiai da minestra oppure un cucchiaio e mezzo raso di semolino da cuocere, un liofilizzato di carne da 10 gr, oppure mezzo vasetto di omogeneizzato o poco di più oppure 30 gr di carne cotta a vapore e omogeneizzata in casa, olio e parmigiano (facoltativo il parmigiano) come sopra.

Si aggiusta un po’ la consistenza finale diluendo con brodo vegetale fino ad una consistenza cremosa e si sostituisce la carne, la sera, con 30 gr di ricotta di mucca o meglio di formaggino ipolipidico senza, però, aggiungere altro parmigiano ma solo olio. Il passato di verdure, se non ancora introdotto, si da una sola volta al giorno per almeno una settimana poi due volte e buon appetito!

Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone