Difficoltà ad allattare, mille cause


Buongiorno,

mi pare che mio figlio abbia mal di pancia e premetto che soffre di reflusso, si lamenta molto, si attacca, si stacca, piange e poi lo rifiuta. Ho pensato di non aver latte a sufficienza, ma togliendolo ne risulta (con il biberon non riesco a darglielo, lo rifiuta). Ho provato a dargli dell’artificiale, ma nulla.

Potrebbe essere un’infezione alle vie urinarie? Potrebbero essere ancora coliche o il reflusso acutizzato?

Per il resto dorme, anche se un sonno disturbato da lamenti, non ha febbre e ha fatto la vaccinazione una settimana fa.
Premetto che sta crescendo molto poco (nata di 2,920kg), l’ultimo mese 350/400gr.
Grazie,
Federica

Cara Federica,
potrebbe essere reflusso gastro-esofageo, riflesso gastro-colico, coliche gassose precoci, difficoltà a respirare quando succhia per naso chiuso, potrebbe essere qualche reazione al vaccino, anche se dopo 7 giorni mi sembra poco probabile.
La crescita non posso proprio valutarla perché non so quanti mesi ha il bimbo. Ma visto che il reflusso è già stato diagnosticato perché pensare che sia un’altra cosa visto che i sintomi del reflusso sono proprio questo tipo di agitazione durante la poppata?
L’infezione delle vie urinarie può dare scarso appetito ma non i sintomi che mi descrivi, anche se via internet e con così poche notizie del piccolo veramente, in certi casi, dovrei procurarmi una palla di vetro e trasformarmi in indovina per dare le risposte che alcune mamme chiedono!
Credo che prima o poi proporrò una nuova specializzazione in "medicina virtuale" ai docenti della facoltà di medicina degli atenei: se ne comincia a sentire la necessità!
Scherzi a parte, senza visitare il bambino ogni parola o supposizione sarebbe affidata al vento..
Un caro saluto,
Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone