Diarrea e muco


Buongiorno dott.ssa,

spero tanto Lei possa aiutarmi.
Premetto che ho letto le faq, parlano di diarrea e scarichette, ma con età diverse e alimentazioni diverse che non mi aiutano a capire se posso comparare le sue risposte al mio problema.

La mia bimba di quasi 6 mesi allattata esclusivamente al seno (fra poco inizio lo svezzamento) dal 06/03/10 dopo una settimana di cura con antibiotico cortisone e vitamine varie per un principio di bronchiolite continua ad avere delle scarichette acquose e gelatinose anche più di 5 volte al giorno soprattutto subito dopo la poppata, con conseguente irritazione del culetto che naturalmente continua a peggiorare. Pensavo fossero i farmaci, ma dopo tutti questi giorni è possibile? Forse è il mio latte? Forse i dentini che fra poco spunteranno?

Ho molti dubbi e comincio a preoccuparmi anche perché ho notato da 3 giorni che ha la pelle delle gambine molto secca, quasi screpolata e anche del nasino. La mia pediatra non è tanto di aiuto perché prescrive fermenti di ogni marca che ho anche provato ma senza alcun risultato. La bimba comunque è serena e tranquilla fa 5 poppate al giorno; all’ultimo controllo (04/03/10) pesava kg 6.300 con alt. cm 65.

Spero voglia tranquillizare una mamma preoccupata.

Certa di una Sua competente risposta la ringrazio anticipatamente e le porgo i miei saluti.

Continua pure con i fermenti lattici e prova ad eliminare latte e derivati dalla tua alimentazione. Se la bimba ha ancora catarro questo può essere deglutito e ritrovarsi nelle feci che si presenteranno quindi mucose senza che questo dipenda da una infiammazione del colon, ma se la bimba non ha più catarro ed è perfettamente guarita, il muco che si ritrova nelle feci non può che essere di provenienza intestinale e siccome la allatti al seno l’unica possibilità è che tale colite dipenda da una irritazione da allergia ad alcuni componenti contenuti nel latte materno.

Certo, l’inizio della dentizione provoca un aumento di produzione di saliva e una modificazione della sua composizione che può anche alterare le caratteristiche delle feci del bambino e nello stesso tempo, in seguito ad una malattia che fa produrre molto catarro, questo si può ritrovare nelle feci anche 3, 4 giorni dopo la fine della sintomatologia alle vie respiratoire, quindi i motivi per ritrovare muco nelle feci possono essere vari e vanno vagliati uno ad uno.

Un caro saluto, Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone