Curva di crescita rallentata


 

Buongiorno dottoressa,

sono preoccupata perché il mio bimbo, che oggi compie 10 mesi, ha ridotto notevolmente la crescita.

So che le curve di crescita sono esplosive nei primi mesi e via via rallentano, tuttavia vorrei chiedere la sua opinione: in tre mesi non è poco crescere solo di mezzo chilo e di 3 cm?

Rispetto a questi dati:

al 7° mese pesava 9,450 ed era alto 71,5 (rilevazione della pediatra).

al 10° mese pesa 10.050 ed è alto 74,5 (rilevazione della pediatra).

Il bambino quando è nato era 3,5 kg e lungo 50. Lei indagherebbe per capire se c’è qualcosa che non va (svezzamento fatto male, latte materno insufficiente …)?Il bambino è in salute e dorme moltissimo (di notte anche 11 ore, di giorno fatica a star sveglio più di 2 ore di fila!). Forse quest’ultimo dato può far presumere una lieve anemia?

Tra l’altro, nonostante il calo di crescita, continua ad essere un bimbo cicciotto, quindi non vorrei aumentare le dosi della pappa senza motivo.

Grazie mille

Il tuo bimbo è cresciuto veramente molto e a 10 mesi pesa ed è alto come un bimbo di un anno e più. Pertanto ben venga questo salutare rallentamento della crescita affinché non raggiunga il primo anno di vita in sovrappeso. L’anemia da te ipotizzata, se fosse da carenza di ferro, darebbe irritabilità e insonnia più che il contrario, ma data la forte crescita del bimbo, se vi sono sintomi che fanno ipotizzare una anemia, perché non controllare l’emocromo?

Un caro saluto, Daniela

 

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento