Crescita irregogolare a due mesi


Salve,

sono alla prima gravidanza e primo allattamento.

La mia bimba ha 2 mesi e 22 giorni ed è allattata esclusivamente al seno. Il peso alla nascita era 3,290 kg e ora pesa 5,420 kg.

Nell’ultimo mese la sua crescita settimanale mi è sembrata "strana": dopo un veloce aumento di peso iniziale, per tre settimane consecutive è cresciuta solo 110-120 grammi/settimana (faceva molto caldo e ho dato la colpa a questo) poi la settimana scorsa, che ha rinfrescato, è cresciuta ben 340 grammi.

Questa settimana invece la crescita è stata pressoché 0. In effetti martedì scorso ha fatto il vaccino e si è mostrata un po’ più svogliata nel mangiare. Io latte ne ho, tanto che mi sono ingorgata diverse volte questa settimana, quando lei ciucciava meno.

Ho fatto anche una doppia pesata (una sola, presa dal panico) e ho visto che in una poppata ha preso circa 140 grammi (conti che di solito fa 7 pasti al giorno). La bimba è allegra, vivace, dorme ed è serena. Se tento di aumentare il numero di poppate, offrendole il seno dopo un paio d’ore dalla precedente, molto spesso di rifiuta di attaccarsi e quindi penso che sia sazia.

Come giudica questa crescita? Devo preoccuparmi? C’è qualcosa che posso fare? Io ci tengo molto a continuare ad allattare e non vorrei sbagliare qualcosa.

Le chiedo qualche consiglio.

Grazie.


Giudico la crescita della bimba ottima, pur con le più che fisiologiche oscillazioni settimanali, però giudico il tuo attuale attaccamento alla bilancia, non solo eccessivo, ma insensato e foriero di ansie immotivate e irragionevoli.

Il consiglio è, quindi, quello di scordarti la bilancia e di ricordartene al massimo una volta al mese, ma proprio se vuoi essere scrupolosa.

Un buon accrescimento si vede anche a occhio (che pessima affermazione per una pediatra! ma vuol essere volutamente provocatoria), dal comportamento della bimba, dalla quantità di urina delle 24 ore e dalla quantitàdi feci nonché dal loro aspetto: questi sono i parametri adottati da almeno l’80% delle nutrici del mondo e ti assicuro che i bimbi, quando correttamente e sufficientemente allattati al seno, anche nei paesi sottosviluppati crescono perfettamente senza bilance e orologi o calendari.

Un caro saluto,

Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento