Congiuntivite a sei mesi: quale collirio?


 

Buongiorno dottoressa,

ho cercato nelle risposte ma non ho trovato nulla a riguardo. Il mio bimbo compirà sei mesi il 16 marzo e penso abbia preso la congiuntivite dal papà, che l’ha avuta da giovedì mattina (per lui preso in farmacia Tobradex).

Venerdì sera ha cominciato ad avere gli occhietti sporchi che continuo a lavargli con fisiologica, ma non passa. Sabato mattina in farmacia non hanno voluto darci un collirio se non prescritto dalla pediatra, ma solo un rimedio omeopatico (col mil), che ovviamente non ha risolto la situazione.

Dopo un’ora di tentativi ho trovato la nostra pediatra che mi ha detto che ci vuole un collirio antibiotico o Colbiocin o Exocin, dopo aver pulito gli occhi, ma senza visitarlo. Mi fa la prescrizione da andare a prendere.

Io le ho detto che in passato per l’altra bimba ho usato il Tobrastill e lei mi ha risposto che va bene anche quello, visto che l’avevo in casa.

Io sono un po’ perplessa e vorrei maggiori delucidazioni. Mi può aiutare.

Grazie mille anticipatamente

Vanno tutti bene, stai tranquilla, purché siano colliri antibiotici. Continua a pulire l’occhio o gli occhi con fisiologica sterile cominciando dal bordo esterno dell’occhio per andare verso la radice del naso, poi, se riesci, applica una goccia di collirio tenendo la palpebra sollevata, altrimenti continua a pulire l’occhio con la garza come sopra ma imbevuta di collirio invece che di fisiologica.

Un caro saluto, Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento