Come curare la sudamina e acido folico


 

Dottoressa buongiorno,

sono la mamma di una bimba calda, ha spesso la temperatura rettale a da 37,3 a 37,6: è nomale? Lei suda tantissimo anche in inverno, le è venuta la sudamina per qualche giorno, ora però e piena di puntini rossi ruvidi sul collo e un po’ sul tronco e collo.

Dopo la nanna poi pare abbia il morbillo, eppure io la faccio dormire solo con la canottiera di cotone, la lavo due volte al giorno con amido di riso, le metto un po’ di vitamin dermin. È un mese che è cosi, e poi le prude, povera piccola. Non so che fare, mi dica lei.

Le avevo scritto anche per l’anemia della mia bimba e lei mi aveva consigliato l’acido folico. Anche la mia pediatra è d’accordo, ma non conosce Folina da bere. Visto che la bimba ha 17 mesi e non riesce a prendere la pastiglia, mi ha dato le fiale di Folina uso intramuscolare e da lì ne prelevo 0,5 e gliele somministro per bocca. Nel bugiardino c’è scritto solo per uso intramuscolare e sono un po’ perplessa.

Grazie infinite e scusi il prolungamento. Saluti, Miel

La sudamina si cura come stai facendo, vestendo la bimba con indumenti rigorosamente in puro cotone e bianchi cioè non colorati e tenendola al fresco.

La Folina viene raccomandata solo per uso intramuscolare per evitare che venga somministrata endovena, quindi la distinzione non è tra intramuscolare e per via orale, ma tra intramuscolare ed endovenosa. Puoi stare tranquilla.

Comunque la pasticca si può fare diventare polvere schiacciandola sotto una bottiglia che si fa rotolare sopra con un po’ di forza come quando si tira la pasta e la polvere può essere facilmente mischiata con qualsiasi cosa.

La temperatura rettale della bimba rientra nella norma e con questo caldo adulti e bambini soffrono ugualmente. Se puoi, metti un ventilatore a soffitto e anche un condizionatore deumidificatore gestendolo correttamente.

Un caro saluto, Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone