Coliche gassose a 20 giorni


Salve,

la piccola Rebecca di soli 21 giorni soffre di coliche gassose. La alimento con 90 ml di latte artificiale e un po’ del mio, ma nonostante le dia il Colikind e faccia dei massaggi al pancino, soffre molto. Premetto che per fare una poppata ci impiega un’ora, poiché tende a mangiare poco e spesso.

Io le metto 5 granuli di Colikind nel latte, è giusto? Non so più cos’altro fare!

Grazie

Cordiali saluti

Rosy


Non mi occupo di medicina omeopatica e non conosco il dosaggio del Colikind, ma so che molte mamme ne fanno uso e, mediamente, a questo dosaggio.

Posso dire, però, che avere coliche frequenti a soli 21 giorni fa un po’ riflettere, perché normalmente iniziano dopo il primo mese di vita e anche con una certa gradualità, cioè non sono subito violente e costanti.

Allora mi chiedo se la bimba non si alimenti, per caso, troppo, visto che 90 gr a poppata, per un numero medio di sei poppate, sarebbero sufficienti per un allattamento esclusivo al biberon e visto che mi dici che dai alla bimba anche un po’ del tuo latte, se anche fossero soltanto 30, 40 gr a poppata, sarebbero già sufficienti per sovralimentarla e se fossero meno di questa quantità, cioè decisamente meno della metà di quanto un bimbo a tre settimane dovrebbe prendere per crescere, non varrebbe più la pena darlo.

Quindi, con o senza Colikind che, a mio parere, non ha mai effetti eclatanti sulle coliche, sarebbe bene sapere quanto latte prende la bimba in totale a ogni poppata e se il tuo latte fosse anche superiore a questi 30, 40 grammi, se possibile, cercherei di stimolarlo al massimo evitando le aggiunte di latte artificiale e attaccando la bimba al seno ogni due ore, sia di giorno che di notte: è trascorso ancora relativamente poco tempo dal parto e si può ancora sperare che aumenti.

Evita comunque brodi di carne o di gallina, qualora tu li prendessi per stimolare la produzione di latte, come alcune credenze suggeriscono di fare, perché sono sempre responsabili di coliche gassose e non eccedere nel latte da bere.

Prova inoltre a ridurre la quantità di latte artificiale calcolando 90 grammi complessivi tra il tuo latte e l’aggiunta e valuta l’opportunità di dare un latte ipoallergenico HA qualora le soluzioni precedenti non dessero miglioramenti. Per le coliche gassose, vi sono i più efficaci farmaci allopatici, sia antischiuma che antidolorifici o miorilassanti.

Un caro saluto,

Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone