Cinque mesi e mangia poco e spesso


 

Buongiorno dottoressa,

 

vorrei chiederle il suo autorevole parere in merito a mio figlio Christian il quale nell’ultimo mese è cresciuto solo 250 gr.

 

Christian è nato il 18 dicembre 2008 peso 3075 nei primi tre mesi ha preso c.a. 1200 gr al mese poi l’aumento del peso ha iniziato a scendere.

 

Adesso pesa 7250, noto che mangia svogliatamente dovrebbe mangiare 5 pasti da 180 invece ne prende 7/8 pasti da 80/90 gr alla volta. La nostra pediatra non ha preso in considerazione la possibilità di cambiare latte (adesso Mellin 1)

 

Io mi chiedevo se non fosse il caso iniziare con Mellin 2 ed eventualmente integrare con la frutta.

 

La ringrazio

 

Attualmente, contrariamente a prima, si tende ad introdurre il latte numero due verso l’ottavo mese e non prima.

 

Il calo di appetito del bimbo potrebbe essere dovuto al caldo e anche, magari, al fatto che si è stancato del latte dal sapore sempre uguale.

 

Il mio consiglio è, prima di tutto di non preoccuparti del peso che è buono, di ricordare che ogni trimestre che passa i bambini riducono progressivamente la loro velocità di crescita quindi non si deve assolutamente paragonare la crescita dei primi tre mesi con quella dei trimestri successivi, aspettare la fine di giugno per poi svezzare il bimbo con la prima minestrina.

 

Nel frattempo il primo cambiamento nell’alimentazione, a mio avviso, può essere l’introduzione della frutta lontano dalla poppata a metà mattina, diciamo mezzo omogeneizzato alla mela o alla pera.

 

Poi,stabiliti cinque pasti al giorno, massimo sei, introdurre nel biberon di latte numero uno, gradualmente, un cucchiaino raso di crema di riso o di mais o di tapioca, prima, per due o tre giorni, ad una sola poppata, poi a due poppate su 5 non consecutive, poi a tre e così via.

 

I cereali possono saltuariamente essere sostituiti dal biscotto primi mesi granulato in pari quantità.

 

A questo punto il bimbo avrà quasi compiuto i se mesi e avrà quasi raggiunto gli otto chili, quindi potrà essere introdotta la prima pappa.

 

Le poppate di latte saranno al massimo quattro e dopo un po’ di tempo soltanto tre. Solo allora il latte numero uno potrà essere gradatamente sostituito dal latte numero due e di pomeriggio una poppata potrà essere sostituita da uno yogurt da dare con il cucchiaino.

 

Attualmente, visto che fa molto caldo, non ti preoccupare se il bimbo si alimenta meno di prima: ha meno bisogno di introdurre calorie ed è giusto così. L’importante è che continui a bere molto.

 

Un caro saluto, Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone