Cacca dura e sangue


Buonasera.
mio figlio tommaso ha quasi due anni, beve moltissimo, mangia molta frutta e verdura, eppure quando deve fare cacca(la fa tutti i giorni, a volte anche due volte) spinge e sembra che abbia male, specialmente negli ultimi giorni è particolarmente dura, tanto che abbiamo trovato anche qualche traccia di sangue. lui non è che spinga tantissimo, però in questi ultimi giorni ha proprio fastidio, probabilmente ha una piaghetta all’interno. come possiamo aiutarlo nel rendergli le feci un po’ più morbide? e come facciamo per verificare che sia effettivamente solo una piaghetta e nel caso farla guarire?grazie mille.


Il pediatra del bimbo dovrà controllare se il piccolo ha una ragade anale che provoca dolore durante la defecazione inducendolo ad inibirla anche quando sente lo stimolo. Se ci fosse, oltre ai rimedi per rendere le feci più morbide, bisognerebbe applicare una pomata a base di cortisone eventualmente associata ad un antibiotico: per esempiuo gentalyn beta. Le feci si possono ammorbidire continuando a bere molta acqua, ma non oligominerale, riducendo latte e soprattutto formaggi, dando almeno un kiwi al giorno la mattina con il succo di alcune prugne secche fatte bollire a lungo se il piccolo non è un soggetto allergico, spremute di arancio e, volendo, una bustina di blando lassativo a base di lattulosio. Per esempio Paxabel bambini. Anche probiotici e fermenti lattici per alcune settimane potrebbero aiutare.

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone