Bimba sempre malata e inappetente 1


Salve Dottoressa, ho una bambina di tre anni e vorrei sapere se potrei darle qualche vitamina perchè da quando ha iniziato la materna è sempre malata e naturalmente poi non mangia. La sua pediatra dice che è normale il primo anno di asilo ma nel frattempo se si potrebbe integrare qualcosa per aiutarla, grazie. P.S.mangia solo pasta bianca e latte



Un conto è una bimba che mangia a sufficienza dal punto di vista calorico ma in modo squilibrato, cioè solo le pochissime cose che vuole lei e un conto è una bimba che mangia realmente poco e non raggiunge la quantità di nutrienti a lei necessaria. Nel primo caso non sarebbe necessario dare nulla perché il problema non sarebbe l’appetito ma il capriccio o l’impuntatura o errate abitudini alimentari. Nel secondo caso, una integrazione con vitamine del gruppo B più le altre vitamine A,C e D per un periodo variabile attorno al mese o anche più – diciamo per tutto il periodo primaverile – potrebbe aiutare a ritrovare un po di appetito. Bisogna comunque tener conto che è tipico della primavera uno stato generale di spossatezza con o senza inappetenza
; insistere serve poco e ancora meno serve assecondare troppo il bambino inappetente con cibi voluttuari purché mangi qualcosa. Al cambio di stagione tra l’inverno e la primavera, aumentando la temperatura, le esigenze caloriche si riducono e di conseguenza anche i cibi grassi vanno ridotti mentre vanno aumentate le verdure, possibilmente di stagione e la frutta.

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento

Un commento su “Bimba sempre malata e inappetente

  • Melania

    in effetti dottoressa se la bambina mangia la pasta bianca senza condimento si potrebbe trattare di un capriccio o gusto altrimenti non mangerebbe neanche quella, ma io nel frattempo come posso comportarmi? devo presentarle sempre quella per farla pranzare? grazie per avermi dedicato il suo tempo.