Bambina di 6 mesi non smette di piangere, come interpretare questi esami?

0
184

Salve Dott.ssa! Vorrei il suo parere riguardo gli esami eseguiti alla mia piccola di sei mesi. Questi esami sono stati fatti perchè un giorno ha pianto per un ora e mezzo e non eravamo in grado di farla smettere. Le mando gli esami e la ringrazio in anticipo per la sua risposta.

MICROBIOLOGIA
Materiale: URINA
URINOCOLTURA
E. COLT. G. AEROBI E MICETI Negativo
POTERE ANTIBATTERICO AssenteEMATOLOGIA
Sg-EMOCROMO COMPLETO
WBC LEUCOCITI 11.9 * 10e3/µL ( 4.0 – 11.0)
RBC ERITROCITI 5.48 * 10e6/µL ( 3.70 – 5.30)
HGB EMOGLOBINA 13.0 g/dL ( 10.5 – 13.5)
HCT EMATOCRITO 38.5 % ( 30.0 – 40.0)
MCV VOLUME CORP. MEDIO 70.3 * fL ( 75.0 – 95.0)
MCH CONT. EMOGL. MEDIO 23.7 * pg ( 25.0 – 33.0)
MCHC CONC. EMOGL. MEDIA 33.8 g/dL ( 30.0 – 36.0)
RDW DISTRIB. ERITROCITARIA 14.8 % ( 10.9 – 15.7)
PLT PIASTRINE 459.0 * 10e3/µL ( 150.0 – 450.0)
MPV VOLUME PIASTR. MEDIO 8.4 fL
PCT PIASTRINOCRITO 0.38 %
PDW DISTRIB. PIASTRINICA 9.3 fL
NEUTROFILI 29.1 * % ( 40.0 – 60.0)
LINFOCITI 64.2 * % ( 20.0 – 50.0)
MONOCITI 4.6 % ( 1.0 – 10.0)
EOSINOFILI 1.8 % ( 0.0 – 6.0)
BASOFILI 0.3 % ( 0.0 – 1.5)
NEUTROFILI 3.5 10e3/µL ( 1.5 – 6.0)
LINFOCITI 7.7 10e3/µL ( 2.5 – 10.0)
MONOCITI 0.6 10e3/µL ( 0.1 – 1.0)
EOSINOFILI 0.2 10e3/µL ( 0.0 – 0.6)
BASOFILI 0.0 10e3/µL ( 0.0 – 0.2)PROTEINE
S-PROTEINA C REATTIVA (S-PCR)

 

 

La maggior parte dei valori ematochimici della bimba sono perfettamente normali. Quelli segnati con un asterisco, considerati lievemente fuori norma rispetto ai valori di riferimento del laboratorio sono da interpretare: per esempio, WBC, cioè i globuli bianchi totali, per sei mesi, sono normali, i globuli rossi RBC sono effettivamente leggermente aumentati per una bimba di sei mesi mentre sia MCV, cioè volume corpuscolare medio che HCV, cioè concentrazione emoglobinica media sono, si, leggermente inferiori alla media ma meno, con uno scarto rispetto ai valori normali inferiore a quanto riportato dal laboratorio in quanto a 6 mesi i valori sono fisiologicamente diversi. Il valore dei neutrofili è normale per l’età e quello dei linfociti leggermente aumentato così come il valore delle piastrine. Sono scarti rispetto alla norma poco significativi e potrebbero rientrare in un quadro di fisiologica ipotetica lieve carenza di ferro, tra l’altro anch’essa fisiologica per l’età. Non vedo attinenza con la crisi di pianto a meno ché la bimba non abbia o non abbia avuto una otite catarrale, molto dolorosa tanto da giustificare il pianto ed eventualmente, il lieve aumento dei linfociti se fosse un fatto virale. Se ritieni di voler approfondire io controllerei sideremia, transferrinemia e ferritina, soprattutto se la bimba sta crescendo molto in peso e in lunghezza. Ma sarà il tuo pediatra a valutare.

Vota questo articolo

Condividi
Articolo precedenteCistite
Articolo successivoA 6 mesi, che spuntini dare?
mm
Medico chirurgo specializzato in Pediatria e Neonatologia con lunga esperienza Ospedaliera.