Antipiretici, allucinazioni ed euforia


 

Buongiorno,

vorrei sapere se esiste in letteratura medica una relazione tra l’assunzione di Tachipirina oppure Nureflex e allucinazioni.

Mio figlio di 8 anni in seguito all’assunzione di questi farmaci ha avuto allucinazioni e euforia e non era per la febbre alta, perché in quei momenti non l’aveva.

Grazie, Michela Sartori

La semplice Tachipirina, cioè il solo Paracetamolo, non sembra indurre allucinazioni, se non in rarissimi casi, associati, però, ad insufficienza epatica.

Alcuni farmaci che contengono Paracetamolo in associazione con un altro antidolorifico o antinfiammatorio, come lo Zerinol, per esempio, sembra siano stati causa di forme allucinatorie sporadiche nei soggetti che li assumevano, mentre sull’Ibuprofene, cioè il Nureflex, la letteratura sull’argomento è più ampia e, anche se quanto ho potuto leggere si riferisce a casi avvenuti in soggetti adulti, sono stati descritti non pochi casi di reazioni avverse all’Ibuprofene, tra le quali molto citate sono le allucinazioni o gli stati confusionali.

Ti consiglio di somministrare il meno possibile antipiretici al tuo bimbo in caso di febbre, preferendo ai farmaci i rimedi fisici naturali come impacchi tiepidi, borsa del ghiaccio, idratazione abbondante. Eventualmente rivolgiti ai rimedi omeopatici come la belladonna o altri.

Un caro saluto, Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone