Allattamento e Centro benessere


Gentile dottoressa,
avrei un dubbio per quanto riguarda l’allattamento materno.
Volendo passare qualche oretta presso un centro benessere, posso fare tranquillamente idromassaggio, sauna, bagno turco, massaggi con olii, comunque tutto cio che fa parte di questi centri senza avere conseguenze sull’allattamento?
Grazie mille
Cordiali Saluti
Katia
 

Cara Katia,
fatti pure coccolare in tutta tranquillità: il relax non potrà che farti bene.
Solo evita sauna e bagno turco perché ti farebbero perdere troppi liquidi e ti abbasserebbero la pressione riducendo la quantità di latte.
Per quanto riguarda gli olii, se sono inodori va bene, altrimenti è meglio fare una doccia prima di allattare con qualche detergente delicato e anch’esso non profumato perché l’odore diverso della pelle impregnata di sostanze aromatiche potrebbe disorientare il bambino che, credo, non gradirebbe affatto.
Idromassaggio sì, purché l’acqua non sia troppo calda, per il solito problema dell’abbassamento di pressione e del sudore (si suda anche in acqua calda, anzi, di più, anche se non ci si accorge). Scegli massaggi rilassanti, ayurvedici o linfodrenaggi e evita quelli troppo "impastanti", o per lo meno limitali (quelli rimodellanti intendo), per il semplice fatto che le manipolazioni piuttosto profonde dei tessuti mandano in circolo tossine accumulate nel tessuto adiposo sottocutaneo e negli accumuli adiposi, tutte sostanze che vanno poi eliminate attraverso reni e fegato: dovrei documentarmi meglio per capire se sono in grado di passare anche nel latte, ma che vadano in circolo sono certa, quindi, nel dubbio, limitali fino a prova contraria.
Ti restano le nuotate, l’acqua gym, i massaggi relax e decontratturanti, idromassaggi localizzati o generalizzati purché brevi e in acqua non troppo calda e tutti i trattamenti cosmetici della cute del corpo e del viso con prodotti naturali: non è poco.
Buon relax!
Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento