Allattamento: due problemi


 

Salve dottoressa,

ho una bimba di un mese. Allatto al seno e spesso devo tirarlo perché è abbondante e il seno risulta duro e la bimba non riesce ad attaccarsi. Ultimamente sono costretta ad allattare con il mio latte tramite biberon.

Ho due problemi:

1) quando attacco mia figlia al seno non riesce a ciucciare e piange disperata, non riesco a capire il perché, forse può dipendere dall’essersi abituata al biberon?

2) quando finisce di bere la bimba si contrae e si lamenta, vomita un po’ di latte e spesso non va di corpo. Può dipendere dalla mia alimentazione e quindi dal mio latte troppo pesante?

Grazie

Tu e la tua bimba dovete semplicemente capire il modo più corretto per allattare.

Le labbra della bimba devono aprirsi e abbracciare tutta l’areola mammaria e non limitarsi a succhiare il solo capezzolo sporgente dal quale, senza la compressione dell’areola mammaria, non potrà uscire latte e tu devi imparare a spremere un po’ il seno che la bimba sta succhiando con la mano libera dalla presa della bimba in modo da aiutare la discesa del latte contenuto nei dotti galattofori verso il capezzolo.

Prima di attaccare la bimba al seno, se molto duro, farai impacchi caldi per alcuni minuti con un asciugamanino di spugna imbevuto di acqua ben calda poi svuoterai manualmente o con il tiralatte (meglio manualmente) un pochino il seno e subito dopo attaccherai la bimba nel modo corretto.

Attaccala spesso, anche ogni due ore in modo da evitare ingorghi e impara o fatti insegnare un corretto massaggio del seno.

Non abituare la piccola al biberon altrimenti non imparerà mai una corretta suzione del capezzolo che ha una tecnica decisamente diversa rispetto alla suzione della tettarella.

Vedrai che fra pochi giorni il latte che ora stai producendo in eccesso si normalizzerà (equilibrio tra produttore e consumatore) e non avrai più ingorghi fastidiosi, però se il tiralatte può essere un sollievo, la suzione della bimba al biberon può costituire un grosso pericolo per il proseguimento di un corretto allattamento.

Se il seno troppo duro ti da fastidio e ti crea dolore, cerca di bere un po’ meno per alcuni giorni. Per quanto riguarda il pianto e l’agitazione della piccola, se è prima della poppata dipende dal fatto che non ha ancora imparato una corretta suzione, se durante o subito dopo la poppata si potrebbe pensare al fastidio creato dal reflusso, ma in questo caso devi sentire il parere del tuo pediatra.

Un caro saluto, Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento