Accrescimento e lamenti nel sonno


 

Buonasera,

sono mamma di una bimba di 7 mesi e mezzo, nata alla trentasettesima settimana con un parto spontaneo senza problemi, alla nascita pesava 2,375kg ed era lunga 45cm. Ora pesa 7,650kg ed è lunga circa 68 cm, mi chiedevo se era nella norma,considerando che mangia già le sue pappe mezzogiorno e sera e che, purtroppo, da una settimana non allatto più.

In più, è da un po’ di notti che, dopo essersi addormentata tranquillamente al suo solito orario(21:45), dopo aver poppato circa 150 di latte, durante la notte si lamenta senza svegliarsi, ed è parecchio agitata. Potrebbero essere i denti visto che ancora non ne ha nessuno e si mette in bocca qualsiasi cosa?

La ringrazio anticipatamente e mi scuso per le tante informazioni scritte. Cristina

La tua bimba è piuttosto lunga e snella ed è cresciuta nella norma.

I lamenti notturni possono dipendere dalla dentizione incipiente come, forse, anche dal fatto che non l’attacchi più al seno, chissà? Comunque, finché non si sveglia, non farci caso: può sognare oppure sta iniziando il difficile periodo di crescita degli otto, nove mesi.

Fai una rapida carrellata su tutte le altre eventuali possibili cause di disturbi del sonno come problemi di digestione ora che assume latte artificiale, difficoltà di respirazione, otite catarrale, infezione alle vie urinarie, ma se la bimba non dimostra nessun altro malessere durante la giornata, non farci troppo caso e aspetta alcuni giorni per vedere se spunta qualche dentino o altro.

Un caro saluto, Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone