A undici cammina con il piede rivolto all’interno

Buongiorno.

Sono la mamma di un bimbo di undici mesi che da un mese ha iniziato a camminare, tenuto per le braccia. Ho notato che qualche volta appoggia il piede destro con la "punta" rivolta verso l’interno. Cosa mi consiglia di fare? Grazie.

Una mamma



Assolutamente nulla finché porterà il pannolino, cioè fino a tre anni, a meno che il difetto non tenda ad accentuarsi mese dopo mese: in tal caso sarebbe necessario un controllo ortopedico, ma non ora e non prima che il bimbo sappia camminare speditamente da solo.

Attenzione alle scarpine che devono essere morbide, di lunghezza giusta, cioè, appoggiando la pianta del piede nudo sula suola rovesciata, l’estremità dell’alluce deve essere circa un centimetro più corta del bordo della suola quando il tallone è posizionato a filo con l’estremità posteriore della suola stessa, e con pianta larga e confortevole. Su sabbia, terreni morbidi e sconnessi e su tappeti soffici, meglio che cammini a piedi nudi.

Un caro saluto,

Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone