A 7 mesi beve poco e fa poca pipì


Buongiorno,
le scrivo perché Alberto, di 7 mesi, fa poca pipì.
So che sembra una sciocchezza ma beve solo il latte al mattino e poi durante la giornata fatico a fargli bere anche poche gocce di acqua (la camomilla e le altre tisane le sputa) sia col biberon che col cucchiaino. Alberto fa due pasti e la merenda con l’omogeneizzato alla frutta, e dopo la cena non prende più nulla fino al mattino successivo, sia perché si addormenta presto sia perché non è un gran mangione.
Spero di essere stata chiara e grazie per l’aiuto,
Silvia

Cara Silvia,
con l’arrivo del caldo, ovviamente, la traspirazione aumenta e così anche il bisogno di liquidi, quindi, bevendo poco, anche l’urina, soprattutto ora, sarà scarsa.
Alcuni bambini, poi, non hanno il senso della sete anche quando avrebbero bisogno di bere. Allora, per esempio, potresti dare di pomeriggio un succo di frutta anziché un vasetto di frutta: la sostanza è la stessa ma la quantità di acqua maggiore; potresti proporgli da bere durante il pasto, aumentare di qualche cucchiaio il brodo vegetale; potresti provare con il thè deteinato leggermente zuccherato o con il karkadè, provare a farlo bere anche poco alla volta, con il bicchierino anziché con il biberon, proponendogli i liquidi spesso, anche ogni due ore o più frequentemente: in questo caso basterebbero due sorsetti per volta.
Ma, in definitiva, quando sei sicura di avergli proposto da bere un numero di volte adeguato durante il giorno, mettiti l’animo in pace: se rifiuta i liquidi non ha sete e basta.
Un caro saluto,
Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento