A 15 mesi manda l’occhio destro un po’ in dentro


 

Salve,

da un po’ di giorni mi sono accorta che Cristian, 15 mesi, manda l’occhio destro un po’ in dentro.

All’inizio pensavo fosse lo strabismo di venere, ma mi sto accorgendo che forse è troppo accentuato. Che precauzioni devo prendere? Sarà meglio portarlo da un oculista? Con il tempo può andare via?

Grazie in anticipo, Ilaria

Il bimbo deve fare un controllo oculistico che, a un anno e mezzo più o meno, sarebbe comunque buona norma effettuare anche senza il dubbio dello strabismo.

Nei bambini molto piccoli una relativa incoordinazione motoria dei muscoli oculomotori sia dal punto di vista funzionale che del loro tono muscolare può essere fisiologica così come lo strabismo può essere soltanto apparente e non reale se il bambino presenta a livello dell’angolo interno dell’occhio una piega cutanea detta epicanto che copra parzialmente la cornea e fa apparire la pupilla non in asse.

Ma una visita oculistica, ripeto, è necessaria per evitare di trascurare altri problemi come l’astigmatismo che sarebbe bene correggere in tempo.

Un caro saluto, Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone