6 mesi: si comprime l’orecchio con un gesto strano


Salve dottoressa,
ho avuto una bambina 6 mesi fa, tutto ok, lei è sanissima ringraziando Dio, ma sono 5-6 giorni che assume un atteggiamento strano. Noto che mentre la tengo in braccio oppure nel seggiolone o altro, lei ha un atteggiamento appunto strano, cioè alza la spalla destra e comprime la testa poggiando l’orecchio sulla spalla, e lo fa per 4-5 volte di seguito. Ho pensato al mal d’orecchio ma non piange, forse i dentini che stanno uscendo? Insomma, vorrei il suo parere se possibile.
La ringrazio anticipatamente.

 
A volte i bambini fanno per caso una prima volta una mossa strana che suscita l’interesse di chi sta di fronte: loro se ne accorgono e tendono a ripetere il gesto per attirare l’attenzione, così come possono ripeterlo perché questo procura loro alcune sensazioni piacevoli o interessanti: a volte, quindi, non vi è un vero motivo che giustifichi alcuni strani gesti compiuti dai bimbi. A volte, invece, gli stessi gesti possono essere dei goffi tentativi di ottenere uno scopo. E’ quindi sempre bene capire se vogliono fare o dire qualcosa quando compiono strane mosse e sarebbe soprattutto bene che chi è chiamato ad interpretarle potesse vederle, altrimenti si gioca di fantasia e di immaginazione. Comunque, se il gesto è compiuto in modo morbido e articolato e non sembra un tic oppure se non è accompagnato da analoghi scatti delle braccia o del braccio e della gamba dello stesso lato, non penso valga la pena preoccuparsi, ma se il gesto è compiuto a scatto è meglio parlarne col pediatra curante.

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone