Zuppa rustica a sette mesi

da . 5 marzo 2011
Vota questo articolo

Buonasera dottoressa,

vorrei chiederle se il mio bimbo di quasi 7 mesi (svezzato da 2 mesi) per variare dal ‘solito’ brodo (preparato comunque con verdure diverse), può mangiare la zuppa rustica biologica o zuppe simili. Questa zuppa nello specifico contiene i seguenti ingredienti: orzo perlato, lenticchie rosse decorticate, farro perlato, fagioli adzuchi verdi. Se potesse mangiarla, potrebbe gentilmente indicarmi la quantità necessaria per il pasto e con quale frequenza potrei somministrargliela?
Inoltre le chiedo se il bimbo può mangiare piselli e ceci; se posso considerarli come sostitutivi della carne e se li devo passare con il passaverdura. La soia da che età può essere data? Ci sono zuppe tradizionali che la contengono.
Grazie infinite per il prezioso servizio che ci offre. Grazie davvero.

A 7 mesi possono tranquillamente essere introdotti i cereali contenenti glutine e i legumi purché in piccole quantità e assieme alle altre verdure che sono servite per preparare il brodo vegetale. Io non conosco bene le proporzioni di ogni ingrediente in queste zuppe già miscelate ma mediamente dovresti regolarti pensando che la quantità di cereali a porzione a questa età dovrebbe essere di un cucchiaio e mezzo da minestra da crudi – orzo, farro, grano vanno tutti bene –  e la quantità di legumi preferibilmente decorticati, un cucchiaio raso da minestra nell’insieme di tutte le altre verdure che sono servite per preparare il brodo vegetale così che, aggiungendo due cucchiai di passato di verdure miste al brodo vegetale, di legumi in totale ve ne siano di meno. Dall’ottavo mese in poi potrai preparare una minestra di legumi sovvertendo queste proporzioni, cioè calcolando, da secchi, una quantità di legumi pari alla metà della quantità di carne che daresti, cioè 15 gr o al massimo 20 gr pesati secchi. Essi cuoceranno assieme a poche altre verdure come un pezzo di carota, poco sedano, se vuoi uno spicchio di cipolla, ecc. Il tutto verrà poi passato al passaverdure e non nel mixer o nel frullatore per eliminare parte delle cuticole dei legumi – possono essere legumi misti – e a questo passato di legumi e verdure aggiungerai pastina o semolino, olio, volendo parmigiano ma facoltativo e non darai la carne in quanto sostituita dai legumi. Ma fino all’ottavo mese è meglio che i legumi siano in minima quantità, misti alle altre verdure e che alla minestrina sia aggiunta la carne.

La soia verrà data con lo stesso concetto: ogni tanto al posto della carne e assieme ai legumi come alimento apportatore di proteine di origine vegetale. Non abusarne anche se proviene da coltivazioni biologiche perché sicuramente contiene fitoestrogeni. Altro particolare da tenere in considerazione è la consistenza e la granulosità di queste zuppe che non sempre è gradita ai bimbi molto piccoli. I piselli vanno sempre dati con prudenza ma possono essere aggiunti in piccole quantità al brodo vegetale.

Un caro saluto,
Daniela

Zuppa rustica a sette mesi ultima modifica: 2011-03-05T23:12:56+00:00 da Marianne

Devi fare il log-in per postare un commento Login

Lascia una risposta

Oppure